sabato 25 maggio 2013

Who Built Stonehenge

articolo completo su:
Who Built Stonehenge | English Heritage:
In the early medieval period, writers thought they knew who had built Stonehenge—Merlin. But by the early 17th century, scholars were looking for a more plausible answer. In 1620, architect Inigo Jones thought it was based on classical geometry and constructed by the Romans. Antiquary John Aubrey thought that the native Britons, in particular the Druids, were the builders of Stonehenge. Antiquary William Stukeley’s 1740 book firmly established the idea that it was a Druid temple.

Towards the end of the 19th century, archaeologists began to realise that Stonehenge could be much older, linking finds to the Bronze Age. William Gowland’s excavations in 1901 showed that Stonehenge was built in the Neolithic or early Bronze Age. Today, we think the stones were raised about 2,500 BC by the native inhabitants of late Neolithic Britain.
(...)
 Nel primo periodo medievale, si pensav di sapere che aveva costruito Stonehenge-Merlin. Ma agli inizi del 17 ° secolo, gli studiosi erano alla ricerca di una risposta più plausibile. Nel 1620, l'architetto Inigo Jones pensava che era basata sulla geometria classica e costruito dai romani. L'Antiquario John Aubrey pensa che i nativi britannici, in particolare, ai Druidi, fossero  i costruttori di Stonehenge. NEL 1740 Il libro di antiquario William Stukeley sosteneva l'idea che fosse un tempio druido.

Verso la fine del 19 ° secolo, gli archeologi hanno cominciato a rendersi conto che Stonehenge potrebbe essere molto più antica, che la collega con reperti dell'età del bronzo. Gli Scavi di William Gowland nel 1901 hanno dimostrato che Stonehenge è stato costruito nel neolitico o prima età del bronzo. Oggi, pensiamo che le pietre sono state sollevate circa 2500 aC nel  tardo Neolitico. 

(...)

Stonehenge | English Heritage

articolo completo su:
Stonehenge | English Heritage:
The true meaning of this ancient, awe-inspiring creation has been lost in the mists of time. Was Stonehenge a temple for sun worship, a healing centre, a burial site or perhaps a huge calendar? How did our ancestors manage to carry the mighty stones from so far away and then, using only the most primitive of tools, build this amazing structure? Surrounded by mystery, Stonehenge never fails to impress. Who built Stonehenge?
(...)
Il vero significato di questa antica creazione, maestoso si perde nella notte dei tempi. Stonehenge era un tempio per l'adorazione del sole, un centro di guarigione, un luogo di sepoltura o forse un calendario enorme? Come hanno fatto i nostri antenati riescono a trasportare le pietre possenti da così lontano e poi, utilizzando solo il più primitivo degli strumenti, costruire questa straordinaria struttura? Circondato da mistero, Stonehenge non manca di stupire. Chi ha costruito Stonehenge?

Stonehenge Was An Ancient Burial Ground For the Rich: Study

 articolo completo su:
Stonehenge Was An Ancient Burial Ground For the Rich: Study:
The site of Stonehenge — that mysterious collection of British rocks that could have served as a calendar using the stars — was also a graveyard for the elite, according to new research.

A British group led by the University College London looked at 63 bodies surrounding the historical site. They determined these people were part of a group of elite families that brought their relatives to Stonehenge for burial over more than 200 years, starting from 2,900 BC.
(...)
Il sito di Stonehenge - quella misteriosa collezione di rocce britanniche che sarebbe servito  come un calendario con le stelle - era anche un cimitero per l'élite, secondo una nuova ricerca.

Un gruppo britannico condotto dalla University College di Londra ha esaminato 63 corpi che circondano il centro storico. Hanno determinato queste persone facevano parte di un gruppo di famiglie di elite che ha portato i loro parenti a Stonehenge per la sepoltura su più di 200 anni, a partire dal 2.900 aC.

(...)

Foto Salento, la Collina dei fanciulli e delle ninfe pietre di storia minacciate dall'eolico - 1 di 7 - Bari - Repubblica.it

 una serie di fotografie.
Foto Salento, la Collina dei fanciulli e delle ninfe pietre di storia minacciate dall'eolico - 1 di 7 - Bari - Repubblica.it:
Salento, la Collina dei fanciulli e delle ninfe
pietre di storia minacciate dall'eolico

Ambiente, un mega parco eolico nella Stonehenge del Salento - Bari - Repubblica.it

 articolo completo al seguente link:
Ambiente, un mega parco eolico nella Stonehenge del Salento - Bari - Repubblica.it:
Pensavano di poter continuare a dormire tra gli ulivi, le ninfe e i fanciulli di ovidiana memoria che molti secoli fa danzavano tra le rocce nel paese dei Messapi. E gli ambientalisti del Salento si illudevano di non veder mai realizzato il mega-parco eolico progettato sulle colline tra Giuggianello, Minervino e Palmariggi, a poca distanza dalla superstrada che collega Maglie a Otranto. Sognavano, appunto. Perché il parco, dopo anni di battaglie a colpi di carta bollata, si farà.
(...)

Scoperto un Menhir di proporzioni enormi. Secondo in Italia per altezza.

articolo completo al seguente link;
I Segreti della Val Nervia e dintorni: Scoperto un Menhir di proporzioni enormi. Secondo in Italia per altezza.:
la scoperta di altri menhir , altari sacrificali, tombe a tumulo, acquasantiere preistoriche , massi con coppelle, incisioni vulvari , cruciformi e un dolmen . Preziose testimonianze di una antica civiltà fiorita tra il IV e il II Millennio a.C. secolo che faranno riscrivere la pre e proto-storia dell'estremo Ponente Ligure.
(,,,)

domenica 12 maggio 2013

Notice archéologique sur le dolmen de Montguyon

Notice archéologique sur le dolmen de Montguyon / par Camille Duteil -P. Martinon (Paris)-1840